Obiettivo Champions League: ecco la Roma di Fonseca

Nel passato recente la Roma ci ha abituati a vederla nei gironi di Champions League, lottando contro le big del calcio europeo e collezionando anche diverse imprese come quella dello scorso anno contro il Barcellona.

Da settembre, però, i giallorossi cambieranno palcoscenico cercando di mostrare al meglio in Europa League l’esperienza acquisita nella massima competizione europea.

RITORNO IN CHAMPIONS LEAGUE

La Roma ed il proprio ambiente non vuole nascondersi e ha confermato sin dall’inizio la volontà di tornare a giocare in Champions, passando possibilmente dalla vittoria di qualche trofeo nel prossimo campionato.

In panchina, dopo la parentesi Ranieri, è arrivato Paulo Fonseca che dovrà vedersela per la prima volta con la Serie A e, soprattutto, con le alte aspettative dei tifosi che vogliono, anzi pretendono, tornare alla normalità dopo una stagione totalmente negativa.

LA ROSA

Al momento i giallorossi stanno mettendo in atto una vera e propria rivoluzione in merito all’organico a disposizione del tecnico portoghese: la partenza del difensore portoghese Manolas è stata sopperita fino ad oggi con l’arrivo del giovane italiano Gianluca Mancini, scuola Atalanta.

Sulle fasce, invece, è arrivato Leonardo Spinazzola in merito ad un operazione con la Juventus che ha visto Luca Pellegrini fare il percorso inverso. Trattativa dell’estate, invece, è stata per Jordan Veretout. L’ex Fiorentina è arrivato dopo una dura battaglia di mercato con Milan e Napoli.

In porta dopo l’annata “no” di Olsen è stato effettuato l’acquisto più oneroso della storia dei capitolini per lo spagnolo Pau Lopez.

DUBBI E CERTEZZE

Tra i superstiti dello scorso anno tiene banco il futuro di Edin Dzeko, sempre più volenteroso di sposare il progetto di Antonio Conte e della sua Inter. Florenzi e Pellegrini, invece, dovranno prendere in mano il romanismo orfano di Daniele De Rossi, attuale centrocampista del Boca Juniors.

Sul piede di partenza anche i vari Nzonzi e Schick, i quali però partiranno solo per offerte ritenute idonee per non creare ulteriori minusvalenze.

COSA MANCA PER IL SALTO DI QUALITA

Sono diversi i punti interrogativi della prossima stagione: innanzitutto alla Roma di Fonseca urge un attaccante da minimo 20 goal e la situazione Dzeko non è rassicurante dato che si ha il rischio di far rimanere un giocatore contro la sua volontà.

Diversi nomi erano stati fatti: da Lammers fino ai tanti rifiuti di Higuain, il quale pur essendo il prescelto di Petrachi e Fonseca vuole giocarsi le proprie carte con i bianconeri. Timido approccio per Icardi, anche lui con una situazione in divenire in casa Inter.

Sul piano tattico le prime amichevoli hanno manifestato la filosofica dell’Ex Shakhtar Donetsk: “Non mi piace vedere i miei giocatori difendere: questo è il problema”. Da un lato tale mentalità potrebbe essere un manna dal cielo mentre, dall’altro, comporterebbe diversi problemi alla difesa attuale dato che i vari Fazio e Juan Jesus non risultano essere idonei per via delle loro caratteristiche tecniche. Urge, quindi, l’acquisto di un ulteriore difensore con maggior esperienza, pronto a far da chioccia al giovane Mancini e capace di mettere in campo i dogmi di Fonseca.

Tassello fondamentale per portare in atto il vero cambiamento sarà sicuramente la mentalità vincente che il nuovo tecnico avrà il dovere di diffondere tra i propri elementi. Quest’anno sarà ancora più importante soprattutto per via dell’assenza di “DDR”, il quale ha lasciato un vuoto all’interno dello spogliatoio e tra i tifosi.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008