Intervenuto durante la conferenza stampa di presentazione, l’olandese ex Inter e Galatasaray ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla sua nuova squadra e sul prossimo avversario di Champions League: “Sono venuto qui perché mi piace la squadra e lo stile di gioco.

È stata una decisione facile. Sono un vincente, odio perdere. Quando c’è da mostrare il carattere, lo faccio. Sono sicuro che abbiamo una chance contro il Napoli. Ci dobbiamo credere, tutti ci dobbiamo credere. Mi sento molto bene, ho fatto un allenamento e mezzo con la squadra. Venerdì sarà difficile che io possa giocare, è ancora troppo presto. Ho sentito parlare del calore della tifoseria, mi piace quando i sostenitori sono caldi.

La presenza di Balotelli non mi ha convinto, mi hanno convinto il progetto e le parole della dirigenza e del mister. Il Mondiale? Ovviamente è un obiettivo, ma ora penserò solo a fare bene con questa maglia”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008