Nations League, Schick: “Quando sono entrato in campo volevo aiutare la squadra e sono riuscito a segnare”

Schick

Ha parlato in zona mista al termine della partita tra la sua Rep. Ceca e la Slovacchia il match winner Patrik Schick. Il centravanti della Roma ha confessato a caldo le proprie sensazioni positive dopo l’importante gol vittoria del 2 a 1. Ecco le sue parole:

“Vincere è molto importante per noi e per la crescita del gruppo. Nel gol sono arrivato da dietro, Skriniar non mi ha visto e son riuscito a segnare. Non ero arrabbiato per non essere partito titolare – ha aggiunto l’attaccante della Roma -, quando sono entrato in campo volevo aiutare la squadra e sono riuscito a segnare il gol della vittoria”.

CONDIVIDI