Subentrato a Milik nel corso del secondo tempo, Dries Mertens è riuscito ad entrare e riacciuffare il pareggio al 90esimo minuto di gioco. 

Proprio il belga ha parlato ai microfoni di Sky Sport appena terminata la sfida del San Paolo: “E’ difficile parlare subito dopo la partita. E’ un peccato, oggi potevamo fare tre punti. Oggi dovevamo fare di più. Abbiamo avuto occasioni. La Roma gioca, ha fatto bene, ha qualità. Ma non so quanti tiri abbiamo fatto in porta noi ed è un peccato.”

“Titolare alla prossima? Volevo partire dall’inizio in una partita così – conclude l’ex PSV – sappiamo com’è questa partita. Volevo giocare”.

CONDIVIDI