#NapoliChievo – Milik: “Dedico il gol alla mia ragazza, ora pensiamo alle prossime partite”

Milik

Al termine del match tra Napoli e Chievo, finito col punteggio rocambolesco di 2-1, maturato dopo i gol di Milik e Diawara, l’attaccante polacco, a segno per la prima volta dopo l’infortunio, ha parlato ai microfoni di Premium Sport riguardo la prestazione odierna.

Queste la parole del centravanti ex Ajax: “Sono molto felice. Ho passato sei brutti mesi con l’infortunio, ora sono pronto per giocare e sono contento per questa vittoria. Dopo il mio gol ci abbiamo creduto di più. Era veramente una partita dura. All’inizio non abbiamo creato tantissime occasioni, poi nella ripresa sì. Abbiamo fatto di tutto per vincere, siamo felici e adesso guardiamo alle prossime partite. I tifosi sono sempre con noi, questa è una cosa buonissima. Ora pensiamo ad allenarci duro per le prossime partite.”

“Gol? Lo dedico alla mia ragazza, che è stata sempre con me in questi momenti duri dell’ultimo anno”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.