#NapoliChievo, Callejon: “In campo cattivi e determinati. Scudetto? Ci crediamo”

Il secondo passo falso contro il Sassuolo è costato caro al Napoli, tornato al secondo posto a 7 punti (provvisori) dalla Juventus, ieri vittoriosa a fatica contro il Benevento.

L’impresa sarà di quelle difficili, ma il sogno Scudetto resta costantemente nella testa dei calciatori azzurri, che forti della forte maturazione dimostrata quest’anno ci crederanno fino all’ultimo.

Questo è quanto riferito dall’esterno José Maria Callejon, che ai microfoni di Premium Sport ha dichiarato: Bisogna entrare in campo cattivi e determinati per portare a casa tre punti importanti, dobbiamo restare attaccati alla classifica e non mollare mai. Bisogna giocare il nostro calcio, muovere la palla veloce, fare movimento davanti. Se giochiamo con la cattiveria di sempre porteremo a casa i tre punti. Juventus? A volte si gioca prima, a volte si gioca dopo. Sono tante quelle giocate da noi dopo, ma ci sta nel calcio. Crediamo tutti allo scudetto, daremo tutto fino all’ultimissimo secondo. I tifosi stanno sempre con noi, noi dobbiamo fare bene per accontentare loro”.

CONDIVIDI
Ho 21 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it