Allo stadio San Paolo di Napoli si gioca l’anticipo delle 12:30, valevole per la settima giornata di Serie A Tim 2017/2018, tra i padroni di casa e gli ospiti del Cagliari.

I partenopei sono attualmente a punteggio pieno e con il miglior attacco tra i cinque maggiori campionati europei, con una media di quasi quattro gol a partita. I sardi, d’altro canto, occupano la parte bassa della classifica e sono reduci da due sconfitte consecutive.

Il Napoli parte forte e trova il gol con Hamsik che, al 4′, sfrutta un grandissimo assist di Mertens per battere Cragno. Gli azzurri sono padroni del campo e, al 24′, Insigne sfiora il raddoppio con un colpo di testa concluso di poco fuori. I partenopei continuano col loro calcio spettacolare e centrano il raddoppio al 40′ con Mertens, che trasforma splendidamente un calcio di rigore concesso dall’arbitro Abisso. Al termine del primo tempo, il Napoli non ha concesso neanche un tiro nello specchio al Cagliari, segno di un dominio contrastato dei padroni di casa. Nella ripresa Koulibaly porta i suoi sul 3-0 al 47′ sfruttando un cross da palla inattiva di Jorginho. Al 55′ Callejon sfiora il poker di un soffio dopo una grande azione napoletana. Il Napoli amministra il risultato fino alla fine della partite e porta a casa i tre punti, continuando quindi il suo cammino a punteggio pieno.

Napoli-Cagliari 3-0

Napoli (4-3-3): Reina 6; Hysaj 6.5, Albiol 6.5, Koulibaly 7, Ghoulam 6.5 (dall’86’ Mario Rui s.v.); Allan 6.5 (dal 78′ Ounas s.v.), Jorghinho 6.5, Hamsik 7; Callejon 6.5 (dal 70′ Rog 6), Mertens 8, Insigne 6.5. All. Maurizio Sarri 8

A disposizione: Sepe, Rafael, Maggio, Maksimovic, Chiriches, Diawara, Zielinski, Leandrinho, Giaccherini.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno 6.5; Padoin 4, Romagna 5, Andreolli 5, Capuano 5; Ionita 5.5, Cigarini 5 (dal 56′ Deiola 5.5), Barella 6; Joao Pedro 5; Sau 5.5 (dal 34′ Dessena 5.5), Pavoletti 5 (dal 66′ Farias 6). All. Massimo Rastelli 5

A disposizione: Crosta, Miangue, Faragò, Melchiorri, Giannetti, Molberg.

Arbitro: Abisso (sez. Palermo)

Marcatori: 4′ Hamsik (NAP), 40′ Mertens (rig.)(NAP), 47′ Koulibaly (NAP)

Ammoniti: Barella

Espulsi: 

Note: recuperi 2′ p.t. e 0′ s.t. Angoli: 7-2

Top90esimo: Mertens: il folletto belga è in giornata e si vede. Prima serve un splendido assist ad Hamsik e poi trasforma il rigore del 2-0. Semplicemente fantastico.

Flop90esimo: Padoin: l’ex Juventus è sempre in ritardo sugli attaccanti partenopei, lasciando praterie aperte per Mertens e compagnia. Da rivedere.

 

 

 

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008