Intervenuto ai microfoni di Radio Rai, Maurizio Sarri ha analizzato il match dei suoi contro il Benevento.

Il tecnico del Napoli, poi, ha risposto in merito al prossimo match di campionato contro la Lazio e su quello di mercoledì contro lo Shakhtar:

“La squadra è entrata in campo molto determinata, Hamsik ha dato segnali di crescita in questa partita. Per noi questo è importante, se Marek ritrova la giusta condizione noi facciamo un passo in avanti. La gara con la Lazio sarà dura, dobbiamo preparare al meglio la sfida. Servirà una prestazione di livello, con la convinzione di poterlo fare. La Champions? Volevamo dare minuti a Milik e tenere fresco Mertens che è un giocatore molto importante per noi. La squadra comunque mercoledì ha fatto degli errori, non vorrei che la squadra fosse più concentrata sul campionato. Sarebbe legittimo, ma anche un limite”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it