Brutta batosta per il Benevento quest’oggi, uscito dal match in casa del Napoli con un tennistico 6-0.

Il tecnico giallorosso Marco Baroni, intervenuto ai microfoni di Premium Sport, ha analizzato la partita dei suoi:

Era una partita complicata e lo sapevamo, c’era troppo Napoli in campo ed i gol sono arrivati troppo presto, siamo usciti troppo presto dalla partita. In questo momento è pesante la sconfitta ma noi siamo in costruzione, abbiamo completato l’organico negli ultimi giorni di mercato. Nelle ultime tre gare la squadra è stata all’altezza se non superiore all’avversario, oggi è mancato troppo contro una squadra che è complicato affrontare. Quando ti trovi di fronte uno stadio cosi ed una squadra che sta bene ed era arrabbiata, che gioca a memoria, prendere poi gol cosi presto ci ha fatto perdere certezze. Quando poi si arriva ad essere impaurito perdi le certezze. Scudetto? Il Napoli ha le carte in regola, ha i campioni ed un gioco collaudato, se la giocherà fino in fondo con le squadre che tutti conoscete”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it