A pochi mesi dal Mondiale, Sime Vrsaljko vuole far di tutto per giocare regolarmente e prendere parte alla manifestazione calcistica più importante.

Quindi la cessione da parte dell’Atletico Madrid già a gennaio e più che una semplice ipotesi e le destinazioni non mancano. In primis c’è il Napoli ma il ragazzo croato sembra di preferire di gran lunga la Juventus oppure la Roma.

Quest’ultima ha il “bonus” dell’allenatore: infatti, se dovesse approdare all’Olimpico, ritroverebbe Di Francesco, suo mister al Sassuolo.

CONDIVIDI