Oltre alla questione legata al futuro di Giampaolo Pazzini, in casa Verona preoccupano le ripetute folate offensive del Napoli per Mohamed Fares, duttile esterno classe 1996 degli scaligeri, da tempo finito sul taccuino del direttore sportivo azzurro Cristiano Giuntoli.

Secondo quanto riportato da Il Corriere di Verona, il club azzurro avrebbe presentato l’ennesima offerta ai gialloblu per portare fin da subito all’ombra del Vesuvio l’algerino, ma dal canto suo la dirigenza scaligeri ha risposto picche, rifiutando anche il prestito di Emanuele Giaccherini, inserito come contropartita tecnica.

Tuttavia, il Napoli non si arrende e nelle prossime settimane Cristiano Giuntoli porterà al presidente veronese Maurizio Setti una nuova offerta, stavolta superiore ai 4 milioni di euro. La sensazione è che l’affare si farà, con il calciatore che approderà in azzurro dalla prossima estate.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.