Napoli, si discute il rinnovo di Mertens: problema clausola

mertens
Dries Mertens

In casa Napoli c’è uno Scudetto da provare a vincere e una Juventus che va a mille all’ora da raggiungere. Poche distrazioni per Sarri e i suoi uomini. C’è una questione, però, che tiene i tifosi azzurri sull’attenti: il rinnovo di Dries Mertens.

La trattativa tra il belga e la società va avanti da un po’, ma al momento non è stato ancora raggiunto un accordo. Il contratto di Mertens è in scadenza nel 2020 e il Napoli vorrebbe prolungarlo fino al 2021 o 2022, aumentando l’ingaggio del calciatore (attualmente di 3,5 mln).

Altra questione che tiene banco è la clausola rescissoria di 28 milioni di euro. De Laurentiis vorrebbe blindare il belga e quindi eliminare la clausola, ma per ora ancora nessuna novità in merito. A Mertens intanto non mancano certo le richieste. Alla soglia dei 31 anni, l’attaccante dovrà fare una scelta: amore per il Napoli, o l’ultima grande esperienza della sua carriera?

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.