Il Napoli è in piena emergenza sulla fascia difensiva di sinistra. Con l’infortunio improvviso di Faouzi Ghoulam, tra i più in forma degli azzurri fino a quel momento, Maurizio Sarri si è trovato praticamente con le spalle al muro, visto che il primo sostituto Mario Rui non è in condizione. Ecco perché gli uomini di mercato azzurri si sono attivati per ricercare dei sostituti adatti. Tra questi è spuntato il nome di Alex Grimaldo.

Il giovane esterno scuola Barcellona, con l’eliminazione del Benfica dalla Champions League, sarebbe disposto a dire addio, con il Napoli che si è subito fiondato su di lui presentando una prima offerta da 25 milioni di euro. Il club lusitano, però, fa sapere di non accettare offerte inferiori ai 40 milioni, cifra che complica tremendamente i piani del patron De Laurentiis.

Non solo. Da considerare, infatti, c’è anche la concorrenza di altri top club: tra questi il Manchester United e la Juventus, che al momento disporrebbero della disponibilità economica necessaria all’acquisto del giocatore, differentemente dal club azzurro.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008