Napoli, si accelera per il rinnovo di Luperto: pronto un quinquennale

luperto

Si è rivelato sicuramente come una delle sorprese in positivo del nuovo Napoli di Ancelotti il difensore Sebastiano Luperto, reduce da una stagione in prestito all’Empoli  e voglioso di scalare le gerarchie all’interno del nuovo progetto partenopeo. 

Il 22enne ha disputato un ritiro precampionato di alto livello, cosa confermata dalle buone prestazioni in amichevole e soprattutto nel match di Serie A contro il Milan, dove è subentrato a Mario Rui ed ha svolto alla perfezione tutti i compiti assegnatigli. 

La dirigenza aveva già in programma un rinnovo del contratto per il calciatore partenopeo, ma, viste le prestazioni e le necessità, si sta lavorando per velocizzare i tempi e blindare definitivamente lo stesso Luperto. 

Infatti, stando a quanto reso noto da TuttoSport, il ds Giuntoli avrebbe messo sul piatto un’estensione contrattuale fino al 2023, dunque un quinquennale con, presumibilmente, qualche ritocco all’ingaggio.

L’accelerazione nell’ambito di questa trattativa è stata influenzata anche dal recente infortunio al crociato di Vlad Chiriches, che, con circa 5 mesi da trascorrere ai box, verrà sostituito proprio da Luperto, pronto a tornare nella sua posizione naturale da centrale di difesa. 

CONDIVIDI