Sembravamo essere giunti finalmente al punto di arrivo di una delle più grandi telenovele di questa sessione di mercato, e invece siamo ancora qui a trattare un affare che non pare proprio smuoversi in via definitiva.

Stiamo parlando chiaramente della trattativa tra Napoli e Chelsea per portare Maurizio Sarri sulla panchina del club londinese, con l’accordo tra le parti che ancora non risulta essere arrivato. Secondo quanto riportato dalla redazione di Sportmediaset, l’ormai ex tecnico del club partenopeo avrebbe lanciato un ultimatum al presidente Aurelio De Laurentiis.

Nel caso in cui il patron azzurro non dovesse dare il via libera definitivo all’operazione, non dando dunque la possibilità a Sarri di approdare sulla panchina del Chelsea, quest’ultimo resterebbe sotto contratto con il Napoli per le prossime due stagioni.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.