Coppa ItaliaIl tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, commentava così il servizio imponente di Polizia e Carabinieri che ha scortato i bianconeri durante la gara col Napoli: “Vedere tutto quel dispiegamento di forze dell’ordine a difesa del nostro pullman diretto allo stadio e poi all’aeroporto è stato sconcertante. Una scena che mette tristezza”. Effettivamente questo dispiegamento così massiccio di forze dell’ordine crea non pochi problemi anche alla sicurezza della città di Napoli.

Al termine della sfida di Coppa Italia tra la squadra azzurra e la Juventus, un ragazzo di sedici anni è stato accoltellato da due rapinatori che probabilmente avevano intenzione di rubare il suo motorino. Nessun vigile urbano a presidiare la zona e nessun testimone ha visto l’accaduto. Il ragazzo è in fin di vita ma i dottori stanno facendo il possibile per poter salvare il giovane.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008