Dries Mertens, attaccante belga del Napoli, autore fin qui di un inizio di stagione strabiliante con ben 6 reti in 6 partite di campionato, ha rilasciato la seguente intervista ai microfoni del portale olandese De Telegraaf: “Bello vivere qui. Camminare per strada non è facile, tutti vogliono un autografo o un selfie.

Dopo i 28 gol dello scorso anno il mio satus è cambiato, ma io resto lo stesso Dries Mertens di sempre. Le persone di Napoli sono completamente appassionate al calcio, vivono il calcio, tutto è cosi Napoli. Questa adorazione è molto diversa dai Paesi Bassi.

Tornare in Olanda? Mentre mangiamo, la gente si siede semplicemente per parlare del calcio e del club, quindi devi sapere da dove andare a pranzo o a cena e ora lo so. Vivo vicino alla città, in riva al mare. È bello qui, quindi non posso dire se ritornerò mai in un club olandese. Sono felicissimo a Napoli!

L’anno scorso è stato un anno molto bello e questa stagione sta andando di nuovo bene, sono soddisfatto, stiamo giocando a Napoli un bel calcio, ed io ne approfitto, la posizione scelta per me dall’allenatore è bella”. A riportare è la redazione di Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008