Napoli, Mertens: “Lo scontro diretto con la Juve sarà la nostra finale di coppa”

mertens

Fisicamente è in Belgio per preparare la sfida amichevole della sua Nazionale contro l’Arabia Saudita, ma mentalmente Dries Mertens è a Napoli, concentratissimo per la volata Scudetto.

L’attaccante ha parlato della lotta per il titolo con la Juventus direttamente dal ritiro della selezione di Roberto Martinez, come riportato dalla Gazzetta dello Sport:

“Lo scontro diretto del 22 aprile sarà la nostra finale di Coppa, quella è la gara che può essere decisiva. Per fortuna la Juve ha fatto 0-0 con la Spal e questo vuol dire che il testa a testa continua. Per questo voglio essere sempre al top in queste ultime nove giornate: diventare campione d’Italia con il Napoli sarebbe fantastico”.

Mertens ha poi parlato dei progressi fatti nel campionato italiano:

“L’Italia mi ha migliorato mi ha fatto migliorare di anno in anno. In Nazionale è difficile avere il ruolo di attaccante che ho nel Napoli, ma l’importante è giocare e a volte bisogna mettere da parte il proprio ego nell’interesse della squadra. Ovviamente, chi resta in panchina non ne è felice, ma la sua voglia di far bene può fare la differenza quando arriva l’occasione di scendere in campo”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.