Napoli, Mertens adesso vuole giocare: sarà titolare con l’Empoli?

mertens
Dries Mertens

Dopo due anni in cui è stato al centro dell’attacco del Napoli ora Dries Mertens è andato incontro a diverse panchine, l’ultima in ordine cronologico contro la Roma domenica sera. Milik ha recuperato dall’infortunio e per cui in ogni partita, campionato o coppa che sia, Ancelotti deve fare i conti con il ballottaggio tra i due attaccanti.

Mertens è partito dalla panchina contro la Roma per poi subentrare nella ripresa e pareggiare nel finale evitando così la sconfitta della sua squadra. Nel post partita non sono passate inosservate le parole dello stesso Mertens che ha spiegato come avrebbe voluto giocare contro la Roma, mentre mister Ancelotti non era dello stesso parere al momento dell’annuncio della formazione ufficiale.

Venerdì si torna in campo, il Napoli gioca l’anticipo contro l’Empoli e molto probabilmente Mertens si riprenderà il posto da titolare. Il belga ora proverà far di tutto per ritagliarsi più spazio e tornare ad essere decisivo come lo è stato in questi ultimi due anni. Magari partendo dal primo minuto.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo