Napoli, l’Inter voleva Giuntoli per sostituire Ausilio

Nella giornata odierna è arrivato in casa Napoli un importante rinnovo, non riguardante il campo, bensì la scrivania. Cristiano Giuntoli si è difatti legato al club azzurro per altri 5 anni, lui che è arrivato quattro stagioni addietro.

Tuttavia, Radio KissKiss Napoli, emittente radiofonica ufficiale della società, ha rivelato un interessante retroscena a riguardo. L’Inter nelle scorse settimane avrebbe allacciato i contatti con l’ex dirigente del Carpi, scelto per sostituire l’attuale direttore Piero Ausilio. Dal canto suo, Giuntoli ha risposto picche, forte del rinnovo imminente.

Il nuovo contratto del dirigente partenopeo scadrà dunque nel giugno del 2024, partirà dal prossimo 1° luglio e sarà del valore di 1 milione di euro a stagione. In precedenza, lo stipendio di Giuntoli ammontava a circa 750mila euro.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008