L’edizione odierna de La Stampa si apre con l’analisi dell’anticipo di Serie A delle 12.30 tra il Napoli di Maurizio Sarri e il Cagliari di Rastelli.

Pur venendo da diversi risultati positivi, Sarri non ama giocare in tale orario: infatti più volte ha ripetuto: “Giocare alle 12,30 fa schifo”. A Cagliari però, sempre alle 12.30, vinse 5-0.

Oggi, naturalmente, si cerca solo di vincere per ottenere l’undicesimo successo di fila. Inoltre, il quotidiano, fa notare che il San Paolo non apriva a quest’ora dal 7 dicembre 2014, partita in cui il Napoli pareggio 2-2 contro l’Empoli di Sarri. Partita fondamentale  anche per Hamsik, unico del reparto offensivo napoletano a non aver segnato.

 

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008