Il Napoli stasera è chiamato all’impresa contro l’Arsenal dopo la sconfitta per 2-0 rimediata all’Emirates nella gara di andata.

Sarà uno dei protagonisti Kalidou Koulibaly, il quale ha trovato la prima doppietta in carriera contro il Chievo sabato, che ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti il suo futuro al Corriere dello Sport. Queste le sue parole:

Sono un giocatore del Napoli e darò il cento per cento per vincere qualcosa con questa maglia. Il mercato è fatto di tante chiacchiere. Preferisco i fatti, che poi ci aiutano a vincere. E a diventare grandi insieme. Sono cresciuto rispetto a cinque anni fa ma non ho ancora vinto nulla. Si diventa grandi quando nella bacheca ci sono i trofei, spero di raggiungere questo obiettivo qui a Napoli. Quest’anno sarebbe bellissimo e proveremo l’impresa. Altrimenti sarà per la prossima stagione. Ancelotti? È un uomo sereno, ci sta trasmettendo la mentalità giusta. Allenatore aperto e abituato a questo tipo di partite, ha vinto tanto, ma alla fine siamo noi ad andare in campo e se sbagliamo atteggiamento è solo colpa nostra”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008