Kalidou Koulibaly risponde alla frase di Diego Armando Maradona riguardo la propria avventura nel Napoli: “Se fosse bianco giocherebbe nel Real Madrid o nel Barcellona”.

Ecco le parole del difensore, attualmente impegnato ai Mondiali con il Senegal: “Non so, ognuno sceglie i giocatori che vuole, non puoi forzare un club a prendere un giocatore per il colore della pelle. So soltanto di essere inappuntabile dentro e fuori dal campo, poi lascio fare ai dirigenti le loro scelte”.

Infine, conclude: “Alcuni giocatori di colore sono nei club migliori e spero di farne parte anche io un giorno. Forse la penserò diversamente alla fine della carriera, ma al momento preferisco giocarmi il jolly”.

 

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008