Napoli, Koulibaly: “Scudetto perso contro squadre come Milan, Sassuolo e Chievo. Il futuro? Ho un contratto, vedremo…”

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, si è concesso ad una lunga intervista a So Foot.

Di seguito un’estratto delle sue parole: “Lo scudetto l’abbiamo perso contro squadre che avremmo dovuto battere: Sassuolo, Milan, Chievo. Anche se giocare sempre dopo la Juve non era facile, perché influisce sulla pressione per il risultato.

Capisco che fossero in Champions, ma ad un certo punto ne sono usciti ed è stata dura psicologicamente. E difficile è stato assistere alla sconfitta dell’Inter con la Juve. Futuro? Ho ancora tre anni di contratto, vedremo. Peccato Reina sia andato via”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008