Nel corso dell’ultimo giorno di mercato il Napoli ha sorpreso tutti, stampa e tifosi, portandosi a casa per 12 milioni totali Roberto Inglese, attaccante del Chievo, lasciandolo però comunque in quel di Verona per un’altra stagione.

A fare il punto sulla sua situazione ci pensa l’edizione odierna de Il Mattino, che spiega come per il futuro attaccante azzurro si profila un futuro alquanto incerto. Da un lato, Inglese potrebbe giungere all’ombra del Vesuvio per essere il vice della prima punta del Napoli, ovvero uno tra Arkadiusz Milik o Dries Mertens.

Da un altro lato, prende quota l’ipotesi secondo cui sarà usato come pedina di scambio per effettuare una grande operazione in avanti, o con il Sassuolo per Domenico Berardi, come già provato nelle ultime ore di mercato, o con la Fiorentina per Federico Chiesa.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008