Occasione Napoli per Roberto Inglese: un anno a Verona e poi il salto

Il Napoli chiude la sessione estiva con un colpo inaspettato: arriva dal Chievo Verona, infatti, Roberto Inglese, attaccante classe ’91, autore di un’ottima stagione lo scorso anno. Il trasferimento è arrivato quasi al termine dell’ultima giornata di calciomercato e ha stupito sia i tifosi che gli addetti ai lavori, che non si aspettavano più movimenti in entrata in casa azzurra.

Il ragazzo rimarrà a Verona questa stagione, per poi ritornare a Napoli la prossima estate per svolgere il classico ritiro in Trentino al fine di essere valutato dalla società. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, però, in caso di necessità Inglese potrebbe raggiungere Maurizio Sarri già a gennaio.

Gli azzurri, infatti, avrebbero inserito nel contratto una clausola, che permetterebbe al club partenopeo di richiamare il ragazzo a metà stagione. Una sorta di paracadute, per evitare di trovarsi impreparati come accaduto lo scorso anno con l’infortunio di Milik, che costrinse il club a ripararsi acquistando Leonardo Pavoletti.

Sarà un anno di grande impegno e lavoro per Roberto Inglese, quindi, che vorrà fare bene col Chievo per mettersi in mostra. La punta, ex Carpi, non ha intenzione di fare passi indietro: il Napoli lo aspetta.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008