Il questore di Napoli, Antonio De Iesu, ha parlato ai microfoni di Radio Marte ha tranquillizato i tifosi in merito a possibili scontro tra la tifoseria del Napoli e quella del Feyenoord. Queste le sue parole:

“Ieri c’è stato un evento estemporaneo non legato ad una dinamica di gruppo. Tre ubriachi inglesi hanno gettato un vaso di terracotta sugli agenti, sono stati portati al carcere di Poggioreale in attesa del giudizio. Stiamo monitorando la città già da stanotte per contrastare eventuali intemperanze. Noi stiamo monitorando i gruppi, non dovrebbero esserci più di 150 persone. Non verifichiamo particolare allarme”.

“Ovviamente chi ha acquistato il biglietto indebitamente non entrerà. Gemellaggio? Non parlerei di questo ma di clima non ostile da parte delle tifoseria locale. Mi sento di dire ai tifosi di andare allo stadio con grande serenità, vadano tranquilli allo stadio”.

CONDIVIDI