Il Napoli ha provato negli ultimi scorci di questo mercato estivo a mandare in porto l’affare che avrebbe portato in azzurro Domenico Berardi.

Il Sassuolo, tuttavia, ha fatto muro davanti all’offerta del club partenopeo. Tutti, però, conoscono la tenacia del patron Aurelio De Laurentiis, che probabilmente ci riproverà in futuro.
Tutto lo scenario della trattativa è stato spiegato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, che scrive:

“Il presidente Aurelio De Laurentiis martedì sera era pronto a mettere l’equivalente di 40 milioni di euro. Vale a dire la cessione di Zapata (valutato 20 milioni), con l’aggiunta di altri 20 milioni di euro. Insomma, il club campano era pronto all’acquisto immediato del mancino calabrese, ma con la clausola di lasciarlo per questa stagione in prestito alla società emiliana. Tuttavia questa formula non ha trovato il consenso della proprietà nero-verde e lo stesso giocatore ha lasciato l’ultima parola al patron Squinzi: come aveva già fatto due settimane prima di fronte all’assalto della Roma. Davanti a questo muro il Napoli ha avuto poco da obiettare. Resta, comunque, l’intenzione di riprovarci più avanti”. 

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008