La semifinale di Coppa Italia tra Juventus e Napoli, oltre che a designare la finalista, ha riacceso le discussioni sul trasferimento di Gonzalo Higuain dal Napoli alla squadra bianconera. La sfida al San Paolo, dove la Juventus pur perdendo 3-2 ha conquistato la finale, ha visto una sfida a distanza tra il ‘Pipita’ e il presidente del club partenopeo Aurelio De Laurentiis: infatti quest’ultimo viene indicato da Higuain come il vero protagonista della sua cessione alla Juventus.

Su tale questione e sul momento negativo della nazionale argentina si è espresso, a La Pagina Millonaria, il padre dell’attuale attaccante bianconero: “Le critiche rispettose le prende bene, mentre quando ci sono cattive intenzioni dietro non vale neanche la pena ascoltarle. Gonzalo non è stanco della Seleccion, se continua a rispondere alle convocazioni è perché ha sete di rivincita. Le critiche per l’addio al Napoli? Normali, un calciatore è preparato a queste cose. A Napoli c’è solo una squadra e questo si nota fra i tifosi. Lo hanno amato e apprezzato, ma quando ha deciso di andare alla Juve per colpa della decisione sbagliata del presidente i tifosi non l’hanno presa bene”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008