Napoli, il legale di Cavani esclama: “La piazza merita un vero campione”

Edinson Cavani

Il Napoli si affaccia alla sessione di calciomercato estivo con l’obiettivo di portare sotto il Vesuvio un top player per il reparto offensivo a disposizione di Carlo Ancelotti.

Similmente alla scorsa estate il nome che circola nella città campana è sempre legato al Matador Edinson Cavani. Su un suo possibile ritorno si è soffermato il suo legale, Gennaro Famiglietti, attraverso i microfoni di Radio Crc: “L’anno scorso c’è stato qualche contatto per Cavani, ma si ritorna al solito argomento dell’ingaggio e quindi insorgono veri problemi, non ci fu trattativa. Ho la sensazione che questa volta De Laurentiis ha maggiore propensione ad allargare i cordoni della borsa. La piazza merita un vero campione, ci sono stati campionati importanti, ma privi di successi. Secondo me Sarri è un bravissimo allenatore, a Napoli non ci ha impiegato molto per far funzionare le cose e non aveva i campioni che oggi ha la Juventus. Temo che il Napoli non diminuirà il gap se non farà un buon mercato”.

Infine, su Sarri: “Dal mio punto di vista, Sarri è un traditore. Mi dispiace dirlo, ma anche questa dedica beffarda della Coppa ai tifosi del Napoli, non mi è piaciuta. Comprendo le questioni professionali, ma un maggiore distacco rispetto questa cosa avrebbe potuto averla. E’ un’incoerenza di comportamento e di pensiero, ha sempre professato l’amore per Napoli, ha fatto una certa lotta contro il potere della Juventus e poi va lì? E’ il colmo dell’incoerenza”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008