Napoli, il dottor De Nicola: “Ghoulam? Il percorso di recupero procede bene, sarà convocabile tra 6 settimane”

ghoulam

Protagonista di un’intervista rilasciata ai microfoni di Radio KissKiss Napoli, il medico sociale del Napoli Alfonso De Nicola ha parlato delle condizioni fisiche di Faouzi Ghoulam e Alex Meret, vittime di infortuni in tempi recenti. 

Il medico dei partenopei ha iniziato parlando delle condizioni dell’algerino, dicendo che il suo percorso di recupero sta procedendo bene e che, se si lavorerà abbastanza, egli sarà convocabile tra 6 settimane

Successivamente, si è parlato dell’ex Spal, operatosi per rimediare alla frattura all’ulna sinistra e attualmente in fase di recupero, e degli ultimi aggregati alla rosa, ovvero Dries Mertens ed il nuovo acquisto Kevin Malcuit. 

Ecco le parole di De Nicola: 

“Ho sentito il dottor Mariani che l’ha visitato. L’ha trovato molto bene, che tutto procede benissimo e che può intensificare il suo programma di recupero. Se noi vogliamo possiamo fare un nuovo controllo il mese prossimo e dare l’ok al mister per il suo utilizzo. Naturalmente il ragazzo ha bisogno di trovare la condizione atletica ottimale e su quello possiamo recuperare tempo. Quando sarà convocabile? Almeno sei settimane per tornare a lavorare col gruppo. Se ci sarà un gran lavoro di preparazione atletica, sarà anche convocabile .Meret? Ha fatto una seduta di controllo qualche settimana fa ed è stato trovato in buone condizioni generali. Non c’è stata nessuna complicazione. Appena il chirurgo ci darà l’ok lo metteremo a disposizione per gli allenamenti. Malcuit? “Si sta allenando con il gruppo, non ha particolari problemi. Mertens? “L’ho trovato in un buone condizioni fisiche”.


CONDIVIDI