L’esterno del Napoli Elseid Hysaj, intercettato dai microfoni di Premium Sport, ha trattato alcuni temi di attualità, tra le nazionali e il grande periodo di forma degli azzurri. Di seguito le sue parole.

Spagna? Si sa che la Spagna è una grandissima squadra ma sarà sempre una partita di calcio, non si sa mai come va a finire, daremo il massimo.

Callejon? Abbiamo scherzato un po’, c’è anche Reina e lo so che hanno grandi giocatori, spero che giochi anche lui.

Insigne? Si, è lui il più forte giocatore italiano, ha una grandissima qualità ed è un grande ragazzo, avrà un grande futuro.

Italia? Pensiamo alla Spagna poi andiamo in Albania e penseremo all’Italia.

Napoli? Non bisogna pensare a tutte le partite altrimenti diventa un casino. Stiamo andando bene e dobbiamo continuare con umiltà, siamo un grande gruppo. Bellissimo giocare nel Napoli, sentirti dire che giochi il miglior calcio in Italia ed in Europa è bello. Anche il Manchester City è una grandissima squadra, non vedo l’ora di metterci alla prova per capire a che punto siamo.

Scudetto? Tutti lo vogliono, è da tanto che manca a Napoli, è una grande città ed i tifosi lo meritano, noi faremo il massimo.

Primo posto? Ancora non siamo soli, bisogna abbassare la testa, lavorare e cercare di vincere tutte le partite.

Napoli anti-Juve o Juve anti-Napoli? Non posso dirlo io, dico solo che a Napoli mi trovo benissimo ed amo la città, tutti quelli che vedranno a vedere il Napoli saranno contenti. Siamo rimasti tutti per un obiettivo, vincere qualcosa“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008