A volte anche i campioni, quelli da cui non ti aspetti sbagli, compiono degli errori banali che complicano una partita e quello di ieri di Marek Hamsik ne è stato la prova. Il capitano azzurro, nel tentativo di fare un retropassaggio al portiere Reina, ha regalato palla in area a Berardi che, dribblato lo spagnolo, ha messo dentro per l’1-1 neroverde.
Poi, per fortuna, il ritorno al gol di Milik ha permesso al Napoli di non perdere, ma si tratta comunque di due punti persi preziosi per la lotta al secondo posto e questo Hamsik lo sa. Il centrocampista slovacco stesso, tramite il suo sito ufficiale, ha voluto esprimere tutto il suo rammarico per l’errore ed il risultato:

“Mi rammarico per l’errore che ho fatto sul gol del pareggio, per fortuna la rete di Milik ha evitato la sconfitta. Abbiamo creato diverse occasioni, ma ci è mancata un po’ di fortuna. Diverse volte siamo andati vicini al gol, come dimostrano i legni colpiti. Purtroppo abbiamo perso due punti, ma continueremo ancora a lottare per il secondo posto. Mancano ancora cinque partite alla fine del campionato”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008