Napoli, Hamsik: “Con la Samp mi sono ritrovato in panchina, va migliorato l’approccio”

Hamsik
Marek Hamsik

Dopo la pesante sconfitta subita a Marassi per mano della Sampdoria di Giampaolo, capace di uscire dal campo con 3 reti di vantaggio e una clean sheet che un’avversaria degli azzurri non vedeva dallo scorso aprile, il capitano del Napoli Marek Hamsik ha parlato del suo mancato impiego da parte di Ancelotti.

Queste le parole dello slovacco riportate sul suo sito ufficiale: “È stata una scelta di Ancelotti. Prima della gara con la Sampdoria mi ha chiamato e mi ha detto che ci sarebbero state delle modifiche, poi mi sono ritrovato in panchina. Abbiamo perso dopo due vittorie, dobbiamo migliorare l’approccio alla partita. “

Hamsik ha avuto modo di commentare anche il girone di Champions: “Abbiamo un gruppo duro. Psg, Liverpool e Stella Rossa sono squadre forti. Saranno partite molto interessanti e ci vorrà il sostegno dei tifosi”

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.