Napoli, Hamsik: “City? Al San Paolo sarebbe potuta finire diversamente. Con il Chievo eravamo stanchi sia fisicamente che mentalmente”

Il capitano del Napoli Marek Hamsik, direttamente dal ritiro della Nazionale Slovacca, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul momento non brillante di forma dei partenopei: “La partita di Champions League contro il Manchester City ci ha tolto molte energie fisiche e mentali, credo che nella gara con il Chievo si sia notato. Nonostante questo, siamo ancora primi e veniamo da una serie di 24 partite senza sconfitte.”

Ha poi continuato il numero 17 azzurro: “Non sono soddisfatto per il pareggio di domenica, ma ci abbiamo provato fino alla fine, queste sono partite che possono capitare durante la stagione. A Napoli deve esserci soddisfazione perchè siamo da tre anni al vertice della classifica, siamo imbattuti e giochiamo bene, qualche inciampo può capitare. La sconfitta con il City? Loro sono una delle migliori squadre d’Europa, è difficile batterli, anche se penso che al San Paolo sarebbe potuta finire diversamente”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI