Napoli, Giaccherini e Tonelli stufi di non giocare: probabile l’addio nel calciomercato invernale

Stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, Emanuele Giaccherini è stufo di non giocare. L’ala del Napoli, poco considerato da Maurizio Sarri, tecnico degli azzurri, ha chiesto la cessione alla società. Il giocatore ha preso la decisione: lasciare i partenopei già a gennaio. Arrivato nell’estate 2016, rifiutando il Torino, Giak non ha trovato subito spazio nei meccanismi di Sarri, ma poi piano piano, veniva schierato a gara in corso e già i primi malumori venivano a galla.

Questa estate, la società, nonostante il tanto mercato che aveva il calciatore, ha messo un veto sulla sua cessione perché importante per il club. Ma l’ex Juventus non hai mai giocato dall’inizio, entrando solamente un paio di volte dalla panchina. A sbottare, qualche settimana fa, il suo procuratore, Fulvio Valcareggi, il quale, si chiedeva di chi era il vice il suo assistito se non giocava mai.

Infine, anche Lorenzo Tonelli sarà ceduto. Il difensore, mai impiegato finora, cambierà squadra nella sessione invernale.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008