Napoli, filtra ottimismo sul rinnovo di Sarri: il punto

Questa mattina è andato in scena il primo “atto” della trattativa per il rinnovo contrattuale di Maurizio Sarri con il Napoli. Il tecnico azzurro, insieme con Cristiano Giuntoli, ha pranzato con il presidente Aurelio De Laurentiis per abbozzare il discorso. Il d.s. ha poi riaccompagnato l’allenatore a Castel Volturno per la seduta di allenamento pomeridiana.

Non si hanno ancora notizie certe ed attendibili, ma secondo i colleghi di Sky Sport filtra un cauto ottimismo sulla buona riuscita dell’accordo. Ulteriori informazioni si avranno nei giorni a venire o già domani, quando presumibilmente le parti si incontreranno di nuovo nella sede romana della Filmauro.

Questo secondo “atto” servirebbe per parlare dei dettagli del possibile nuovo contratto, che vede come punto primario l’adeguamento dell’ingaggio, che passerebbe a 3.8 milioni di euro i quali, grazie a dei bonus, leviterebbero fino a 4.4 milioni. Altro aspetto prevalente da trattare sarà la clausola rescissoria, che il Napoli vorrebbe cancellare.

CONDIVIDI
Ho 21 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it