Napoli, ecco la lista della spesa: tutto ruota intorno agli extracomunitari, oggi visite mediche per Sabaly

Situazione intrigata quella che vede il Napoli muoversi cautamente sul mercato visto che tra gli obbiettivi ci sono ben due extracomunitari ma in rosa è disponibile un solo slot libero per giocatori non europei.

L’obbiettivo principale degli azzurri era e rimane Santiago Arias, terzino del PSV. Le due società erano arrivate all’accordo economico, sulla base di 11 milioni più bonus, e Giuntoli stava già per chiudere con il giocatore. Il problema, però, è stata l’ultima richiesta di Ancelotti, ovvero, un portiere di esperienza, individuato in Guillermo Ochoa.

Questa specifica richiesta ha scombussolato i piani del Napoli che ora dovrà decidere se mettere in stand bye l’arrivo di Arias e trattare per Ochoa, o se continuare per il colombiano e ripiegare su Bardi come portiere, visto che non possono arrivare due extracomunitari.

Nel frattempo, oggi sono attese le visite mediche di Youssouf Sabaly, terzino destro del Bordeaux e compagno di nazionale di Koulibaly per il Senegal. Il classe 93′ è un ottimo innesto per la rosa di Ancelotti, visto che sa disimpegnarsi molto bene su entrambe le fasce e visto che, essendo nato in Francia, non occupa slot degli extracomunitari.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.