Napoli, decisione drastica: con l’Atalanta campo abbandonato in caso di cori razzisti

Carlo Ancelotti

Potrebbe non essere solo una partita di calcio quella di stasera tra Atalanta e Napoli, Monday Night della 14esima giornata di Serie A che avrà luogo allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia alle ore 20:30.

Dopo i recenti reclami dei partenopei per i continui insulti di matrice razzista, nella giornata di sabato è arrivata la replica dei tifosi bergamaschi che hanno annunciato di ignorare le pretese azzurre e perseguire nei cori. Di conseguenza, in casa Napoli sarebbero pronte risposte forti a nuovi episodi di razzismo territoriale, con riscontri epocali.

Secondo quanto riportato da Repubblica, il club azzurro avrebbe deciso che in caso di cori razzisti nel corso della sfida, la squadra abbandonerà il campo di gioco, con tutti i rischi del caso e l’eventuale sconfitta a tavolino. 

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese.