Non sono bastati ieri i cori razzisti nei confronti del centrocampista del Pescara Sulley Muntari. Infatti anche nel posticipo Inter – Napoli si sono uditi tali cori. In particolare, nei confronti di Kalidou Koulibaly, dopo che il difensore ha commesso un fallo, punito con ammonizione, nei confronti del nerazzurro Murillo.

Come analizzato da Il Mattino, “Koulibaly si è avvicinato a Rocchi e lo ha fatto presente all’arbitro invitandolo ad ascoltare i ripetuti buu razzisti ma il direttore di gara ha fatto proseguire regolarmente il match. «Li senti, li senti», ha detto il difensore azzurro segnalando gli ululati che piovevano dagli spalti. Al Meazza è arrivato più volte l’annuncio dello speaker sulla possibile interruzione della gara nel caso fossero continuati i cori razzisti ma i tifosi nerazzurri hanno proseguito lo stesso”.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008