Attraverso i microfoni del Mattino, l’attaccante del Napoli Josè Maria Callejon ha rilasciato le seguenti dichiarazioni. Ecco le sue parole:

“Scudetto? È un obiettivo che penso abbiamo tutti in testa, ma è difficile perché si trovano squadre complicate da affrontare. Abbiamo cominciato bene e piano piano andremo lontano”.

Sarri? Dal primo giorno che è arrivato aveva nella sua testa quello che voleva e doveva fare per noi: è stato un lavoro duro e importante, noi ce l’abbiamo messa tutta per rendere bene come stiamo facendo e speriamo di esprimerci ancora meglio.

Reina intoccabile? Per me si, al cento per cento. Ha un carattere molto speciale, nello spogliatoio e in campo è un leader: in ogni squadra lo vorrei sempre con me.

Ounas mio vice? Io come tutti voglio sempre giocare, è vero però che ci sono tante partite nell’arco della stagione e si deve recuperare bene per essere sempre al cento per cento. È arrivato Adan che si è integrato bene e sta facendo vedere già belle cose: speriamo che anche lui abbia spazio.

Gonzalo non voleva giocare più con me? No, non ne ho parlato”.

CONDIVIDI
Salve a tutti, mi chiamo Mario e sono un grande appassionato di calcio. Inoltre mi interesso anche ad altri sport come tennis, basket e nuoto. Per il futuro il mio sogno è diventare un grande giornalista sportivo. Non dico la squadra del mio cuore, sta a voi indovinarla... :=)

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008