Napoli, Bargiggia: “Rinnovo per Sarri se nessuno pagherà la sua clasuola rescissoria”

Arrivano aggiornamenti importanti per quanto riguarda la trattativa per il rinnovo contrattuale di Maurizio Sarri, tecnico del Napoli cercato e desiderato da tante squadre che il presidente degli azzurri, Aurelio De Laurentiis, vuole blindare a tutti i costi.

Delle novità di rilievo sono state rese note direttamente da Paolo Bargiggia, esperto di mercato di Premium Sport che ha fatto il punto della situazione, rendendo note le intenzioni della società per difendersi dalle offensive degli altri club.

Infatti, i partenopei, anche in base al volere del patron, sarebbero pronti a proporre un prolungamento all’ex Empoli. I dirigenti potrebbero far partire l’offensiva a breve se nessuno sarà intenzionato a pagare la clausola rescissoria presente nel suo attuale contratto.

Ecco le parole di Bargiggia:

“De Laurentiis vorrebbe a tutti i costi rinnovare il contratto a Sarri, togliendo la clausola rescissoria da 8 milioni. Se non uscirà una squadra importante disposto a pagare la clausola, rinnoverà il suo contratto. Al momento è lui a prendere tempo. Non ha fretta. Si sta scrivendo tanto sul contratto di Sarri, ma da quello che mi risulta non è il primo della lista di nessun’altra squadra, se non nel Napoli. E per questo alla fine credo che il contratto sarà rinnovato”

CONDIVIDI