Napoli, Ancelotti come Mourinho: “Tifosi della Juve insopportabili?” la reazione stile Special One

Carlo Ancelotti

Il rapporto tra Ancelotti e la tifoseria della Juventus non è mai stato uno dei migliori ed ora che Carletto è l’allenatore del Napoli è aumentata la rivalità tra le parti. Già dopo la partita dello Stadium Ancelotti aveva risposto con un umorismo pungente alla domanda relativa agli insulti dei tifosi della Juve. “Mi consolo con la Champions vinta nel 2003“, la replica di Ancelotti ricordando la finale vinta dal suo Milan contro i bianconeri.

E anche oggi in conferenza stampa l’allenatore del Napoli si è trovato a rispondere ad una questione relativa alla tifoseria della Juve anche se in questa situazione tutto parte dalla reazione di Josè Mourinho. Il gesto del tecnico del Manchester United ha fatto irritare i tifosi bianconeri, il portoghese dopo aver vinto a Torino mercoledì scorso ha messo la mano all’orecchio come sorta di risposta ai cori offensivi a lui rivolti, rivale della Juve fin dai tempi dell’Inter.

Ancelotti, che quest’oggi ha presentato in conferenza la partita contro il Genoa in programma domani sera, ha imitato Mourinho alla domanda: “Cosa ne pensa del gesto di Mourinho? Sono davvero così insopportabili i tifosi della Juventus?”. La replica di Ancelotti è significativa e l’allenatore del Napoli ha messo la mano all’orecchio rispondendo: “Come? Non ho capito bene”, risposta chiara, gesto eloquente. Sì, il rapporto tra Ancelotti e il tifo juventino si conferma non essere dei migliori.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo