Napoli, Albiol: “Siamo la quinta forza italiana, non partiamo favoriti per lo Scudetto”

Albiol

Il difensore del Napoli, Raul Albiol, ha rilasciato un’intervista ai microfoni del quotidiano spagnolo Marca, ecco le sue parole:

“Il nostro obiettivo all’inizio della stagione era di arrivare a dieci giornate dalla fine con la possibilità di vincere il campionato. A questo punto della stagione negli anni passato la Juventus aveva già un bel vantaggio sulle altre, questa volta invece dipende anche da noi, e questo è importante. La Juve è storicamente ed economicamente la squadra più forte in Italia. Ogni estate investe 30-40 milioni di euro o anche di più. Dopo i bianconeri ci sono Milan e Inter, poi la Roma. Non siamo la prima forza, siamo la quinta. Ma possiamo competere, anche se non partiamo come favoriti. Questo gruppo è una famiglia”

Sul sogno Scudetto: “Tutti perseguiamo lo stesso sogno, lo stesso che vuole realizzare l’intera città dopo 28 anni: vincere lo scudetto. Speriamo di poterlo realizzare. Se questo può essere l’anno buono? Quando tutto il gruppo è così unito, l’obiettivo può essere raggiunto. Nove giornate possono sembrare poche, ma quando si tratta di vincere tutte le partite, si soffre e diventano tante”

Su Sarri: “Dal primo giorno con lui sono cresciuto, ho imparato tante cose e mi sono trovato molto bene. Da tre anni siamo quasi lo stesso gruppo di giocatori, stiamo migliorando ogni stagione e questo ti da fiducia per continuare a crescere. La sua idea di gioco si adatta molto bene alle nostre caratteristiche. In questa stagione, inoltre, abbiamo migliorato molto in difesa. Ora dobbiamo portare a casa un titolo, che si spera sia lo scudetto

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.