Napoli, ag. Mario Rui: “I tifosi sono bravi a criticare, contro la Roma ha sbagliato solo a risultato già compromesso”

mario rui
Mario Rui

Dopo la sconfitta del Napoli contro la Roma il giocatore azzurro Mario Rui è stato criticato dai suoi tifosi per l’errore che ha provocato il gol del 4-1 di Perotti. L’agente del terzino Mario Giuffredi ha parlato a Radio Sportiva per difendere il proprio assistito dopo le critiche ricevute in questi giorni.

Sabato purtroppo il Napoli ha subito una brutta sconfitta ma sono fiducioso che possa riprendere il cammino e continuare a credere nello scudetto. Mario Rui da quando gioca ha sempre fatto grandissime partite, se qualcuno vuole addebitargli qualcosa gli può imputare l’errore del 4-1 di sabato con la Roma ma all’86’ il punteggio era già compromesso, i tifosi sono tifosi poi però i fatti dicono altro”.

Le critiche fanno parte del gioco, le accettiamo, siamo pronti per ripartire e dimostrare: fa parte del lavoro, siamo professionisti e le critiche vanno accettate senza portare rancore e senza problemi: siamo disposti a prendere critiche quando ci stanno così come i complimenti quando sono meritati anche se a Napoli sono più bravi a criticare che a fare i complimenti”, riporta Vocegiallorossa.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo