Dopo le critiche rcevute nel primo anno con Rafa Benitez, Kalidou Koulibaly negli ultimi anni è migliorato esponenzialmente, diventando uno dei migliori centrali della Serie A.

Bruno Satin, agente del difensore senegalese, ha parlato della crescita del suo assistito ai microfoni di Radio Kiss Kiss:

“Kalidou era già interessante dopo i suoi primi due anni in Belgio, poi lo volle fortemente Benitez a Napoli per farlo giocare con Albiol. Bisogna ricordare che l’attuale Napoli, per gran parte, è quello costruito da Bigon e Micheli, Giuntoli ha aggiunto un paio di pezzi e il maestro Sarri ha amalgamato la squadra. Kalidou mi ha spiegato ieri che il tecnico vuole sempre di più e porta tutti i giocatori, per questo, al top”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.