E’ intervenuto nel corso di Radio Crc l’agente del difensore del Napoli Kalidou Koulibaly, Bruno Satin che ha parlato tra le altre cose del futuro del giocatore del club partenopeo. Queste le sue parole: “Il Napoli sta facendo un grande campionato, ma ci sono due squadre davanti e la Roma difficilmente si fermerà col Genoa. Futuro? Sì, ma il presente però è importante. Nella prima parte forse la Champions ha tolto qualche energia. C’è un distacco tra quanto fatto sul campo, mostrando il gioco migliore, ed il risultato. Il Napoli sta facendo un calcio bellissimo, ma qualche punto manca, c’è ancora da migliorare. La società ha dimostrato la sua forza, ha metabolizzato la partenza del Pipita, chiuderà con più gol. C’era paura dopo quella partenza, ma alla fine il Napoli non è cambiato ed ha una rosa fortissima. Kalidou? E’ legato al club, è apprezzato dai tifosi, sta bene così come la sua difesa e non tocchiamo questi discorsi. Offerte? Il Napoli ha voluto tenerlo l’anno scorso e lui è rimasto. Chelsea senza Terry? Non puntavano su di lui, era vecchio, non era un punto fermo. Rinnovi Insigne-Mertens? E’ contento per i compagni, è molto legato a Dries. Se i suoi amici restano tutti è un segnale. Scudetto? Sì, ci punteranno, ma già quest’anno si puntava. Schick alla Juventus? No, assolutamente. Io do una mano all’agente”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008