Martin Petras, agente di Marek Hamsik, ha parlato del suo assistito ai microfoni di Radio Crc, criticando aspramente l’operato e il metro utilizzati fino ad ora da Sarri per quanto concerne l’impiego del capitano dei partenopei.

Di seguito le sue parole: “Ha finito la scorsa stagione con dei problemi fisici, poi ha fatto una pausa per riposarsi ed ora la stagione è appena iniziata. Da Marek poi ci si aspetta sempre qualcosa in più: adesso sta bene, però gioca sempre 60 minuti. Sono decisioni dell’allenatore che possiamo solo rispettare, ma per come la vedo io è sempre meglio che un calciatore giochi una partita intera.

Sono uno che dice quello che pensa: uscire al 60’ è anche un po’ deprimente. In questo modo non ti riposi mai. Preparare la partita è anche un impegno psicologico; ogni tanto fa bene anche stare fuori, però poi si deve giocare per 90′ la partita successiva. Marek è tranquillo e sereno, non ha alcun problema e io ho detto la mia opinione. Ci auguriamo che raggiunga il record di Maradona, ci riuscirà”.
APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS per i nuovi giocatori del 100%.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008