Morte Astori, Carlos Sanchez in lacrime durante il riscaldamento

Questa mattina il calcio italiano si è svegliato con la tragica notizia della morte del capitano della Fiorentina, Davide Astori.

La notizia è giunta anche all’estero ad alcuni suoi ex compagni di squadra, tra cui, Carlos Sanchez, attualmente all’Espanyol.

L’ex viola, appena saputa la brutta notizia della morte del suo vecchio compagno di squadra, si è accasciato a terra in lacrime.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.