Il Monza è ufficialmente suo dal 28 settembre, ma Silvio Berlusconi lo renderà una sua creatura solamente dalla prossima estate: per questa stagione infatti il patron milanese vuole mantenere intatto lo status quo, facendo solamente investimenti necessari.

L’ex Milan ha però già le idee ben chiare per la prossima stagione. Per la panchina il candidato ideale è Cristian Brocchi, voluto fortemente da Berlusconi già alla guida della squadra rossonera e che gioca col modulo preferito del presidente, il 4-3-1-2.

Il magnate lombardo valuta inoltre anche un grande colpo per quanto riguarda la rosa: secondo Calciomercato.com, ci sono stati dei contatti con Riccardo Montolivo, ora esubero al Milan, che potrebbe essere convinto in caso di promozione in Serie B e con la promessa di un ruolo futuro da dirigente.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.